Addio a Franco Strain Hunter

francoweb

Apprendiamo dal profilo Instagram strainhunters, l’unica fonte ufficiale della notizia al momento, che Franco Loja, meglio conosciuto come Franco Strainhunter, volto famoso di casa Greenhouse e appunto Strain Hunter nel DNA, è morto nella giornata del 2 gennaio 2017.

Non ci sono informazioni chiare, né precise, sulle circostanze della morte di Franco, né sul luogo. Voci non confermate, ma attendibili, riportano di un malore nella giornata di sabato 31/12, poi il coma e il decesso.

Franco, che riportava spesso su Facebook e Instagram i suoi spostamenti, era rientrato in Italia per le festività natalizie e ripartito immediatamente dopo per l’Africa, e al momento non ci sono ulteriori informazioni.

Esprimiamo le nostre condoglianze alla famiglia, ai colleghi, agli amici.

Personalmente, ho considerato Franco un fratello, fin dai primi tempi in cui si lavorava alle fiere Cannabiche in Europa e in Italia. Impossibile non restare attoniti di fronte a questa fredda notizia, e impossibile perfino immaginare di poter credere che sia vera… Mancherai…

 

Sono arrivate informazioni più dettagliate: Franco si trovava in Congo prima di Natale, ed è deceduto a Barcellona dopo essersi ammalato di malaria, di un ceppo difficilmente curabile, fulminante, che lo ha mandato in coma e poi ne ha causato la morte.
Verrà cremato nella mattina di sabato 7 gennaio a Barcellona, suo attuale luogo di residenza.

Pubblicato originalmente in BeLeaf 1, gennaio 2017

One Comment

  1. Franco mancherai tanto

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*