Le sigarette al CBD arrivano nei Supermercati in Svizzera

I clienti in Svizzera potranno acquistare sigarette di cannabis, contenente THC nel livello legale in Svizzera, ossia inferiore al 1%, accanto al pane e al formaggio. La grande catena di supermercati svizzeri Coop ha annunciato che venderà quello che viene fatturata come la prima sigaretta di canapa del mondo.

Le sigarette sono così basse in THC che sono legali sotto la legge svizzera, secondo la società Heimat, che fabbrica le sigarette. Mentre molti paesi UE bloccano il THC ammissibile allo 0,2%, la legge svizzera ha un limite superiore: l’1%.

“Le sigarette effettivamente forniscono una scossa di cannabinoidi, non solo quelli psicoattivi.”, afferma l’azienda produttrice.

L’Heimat dice che “i fumi contengono il 20% di CBD, quindi, anche se le sigarette di cannabis non producono un high notevole, la quantità di CBD è significativa e potrebbero offrire sollievo dal dolore, dall’infiammazione, dalla depressione e dall’ansia, dall’epilessia o da altri disturbi.”

Secondo il notiziario svizzero The Local di lingua inglese , il portavoce The Coop, ha detto che il supermercato vende già altri prodotti di canapa, come il tè, la birra e l’olio, e sono “in forte domanda”.

Il fabbricante Heimat, che ha base nella città svizzera di San Gallo, ha prodotto l’anno scorso sigarette di tabacco. Solo recentemente l’azienda ha rivolto la propria attenzione verso la fabbricazione di sigarette con canapa.

Le sigarette dovrebbero essere vendute al dettaglio per 19,90 franchi svizzeri (circa US $ 20,61) per confezione e saranno disponibili per l’acquisto sul sito web della società e attraverso vari punti di vendita in tutto il paese, tra cui i supermercati Coop.

Sono disponibili altre informazioni (in tedesco) sul sito web del prodotto .

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*