In Utah si raccolgono le firme per regolamentare la Cannabis ad uso medico

Gli avvocati partecipanti ad un’iniziativa in Utah per legalizzare la marijuana medica  hanno avuto l’approvazione per iniziare la riunione delle firme.

L’Utah Pazienti Coalizione ha ricevuto l’approvazione del governatore Spencer Cox per iniziare a raccogliere le firme nel tentativo di mettere la loro iniziativa di legalizzazione della marijuana medica al ballottaggio del novembre 2018. Il gruppo deve ora raccogliere 113.143 entro gennaio per mettere la misura in un voto del popolo.

“Stiamo programmando di raccogliere le prime firme entro la prossima settimana e finire prima della sessione legislativa del 2018 a gennaio”, ha detto DJ Schanz, co-regista della campagna per Utah Patients Coalition , in un comunicato stampa.

“I nostri volontari, molti dei quali pazienti, sono pronti; Ci si sente bene a sapere che avremo pianificato eventi nelle prossime settimane per coloro che hanno aspettato anni per questo “.

Se messa in atto e passata in legge, la misura legalizzerebbe il possesso, l’uso e la distribuzione con licenza di farmaci a base di cannabis come olii, tinture e pillole. Purtroppo la marijuana da fumare rimarrebbe proibita.

Secondo il rilascio della votazione alla fine del mese scorso, il 78% degli elettori in Utah appoggia l’iniziativa proposta per legalizzare la marijuana medica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*