Polpette lenticchie e Canapa – Il lupo mangia l’erba

Polpette lenticchie e Canapa

Negli ultimi tempi non si fa altro che parlare di “canapa light”. Ma di che cosa si tratta esattamente? Sono fiori di canapa con bassi valori di THC (al di sotto dei livelli consentiti dalla legge) e quindi vendibili legalmente. Sono indicati per tisane, decotti o come sostituti del tabacco. E se provassimo ad usarli in cucina? E’ proprio da questo spunto che nasce un’idea golosa da sperimentare ai fornelli: polpette lenticchie e canapa. Per questa ricetta ho utilizzato i fiori di canapa “futura 75” degli amici di Hemp Farm Italia. Visto che parliamo di un prodotto 100% abruzzese, ho deciso di usare anche le lenticchie di Santo Stefano di Sessanio per rendere omaggio ad una delle più belle regioni d’Italia.

Polpette lenticchie e canapa

Ingredienti per 10 polpettine:

  • 100 gr lenticchie
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di farina di canapa
  • 3 cucchiai di pane grattato + panatura
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere di birra
  • 1/2 peperoncino
  • 3 gr fiori di canapa
  • 3 cucchiai di olio evo

Sciacquate le lenticchie sotto l’acqua corrente e poi fatele bollire per almeno 30/40 minuti senza aggiungere sale. Quando saranno morbide, scolatele e ripassatele in padella con un filo d’olio, la cipolla rossa e un pizzico di peperoncino. Fatele rosolare per circa 5 minuti e aggiungete il concentrato di pomodoro e la birra. Quando il liquido si è completamente asciugato, toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare.

Intanto pulite i fiori di canapa da eventuali rametti e semi. Quando le lenticchie sono tiepide, inseritele in un mixer aggiungendo il pangrattato, la farina di canapa e per ultimo i fiori.

Mixate finchè non otterrete un impasto omogeneo. A questo punto modellate il composto creando delle polpette. Una volta data la forma, passatele nel pangrattato e preparatele su una teglia con un foglio di carta da forno.

Cucinate il tutto a 180 gradi per 20/30 minuti circa. Lasciate intiepidire e servitele.

Buon appetito!

Pubblicato originalmente in BeLeaf 4, luglio 2017

Ti è piaciuto questo articolo e sei alla ricerca di altre ricette?

One Comment

  1. Bomba, da provare! Bella GianLupo 😜

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*