La Legalizzazione della Cannabis riduce il numero di morti per oppiacei

La legalizzazione della cannabis in Colorado ha ridotto la morte per oppiacei, secondo un nuovo studio pubblicato dal  The American Journal of Public Health.

super nebbia d'argento

L’obiettivo dello studio, condotto da ricercatori della  University of North Texas School of Public Health , l’ Università della Florida , e Emory University , è stato quello di “esaminare l’associazione tra la legalizzazione, in Colorado, dell’uso di cannabis ed i decessi correlati agli oppioidi”.

Per lo studio i ricercatori “hanno utilizzato un intervallo di serie (2000-2015) per confrontare i cambiamenti di livello e la pendenza delle morti mensili correlate agli oppiacei prima e dopo che i negozi in Colorado hanno iniziato a vendere cannabis ricreativa  “.

Secondo l’astratto dello studio; “La legalizzazione di Colorado della  vendita e l’uso di cannabis ricreativa ha determinato una riduzione di morti connesse all’uso di oppiacei a 0,7 morti al mese (b = -0,68; intervallo di confidenza del 95% = -1,34, -0,03). Questa riduzione rappresenta un’inversione della tendenza al rialzo delle morti connesse agli oppiacei in Colorado “.

Lo studio conclude dichiarando che “la legalizzazione della  cannabis  in Colorado è stata associata a riduzioni a breve termine nelle morti per oppioidi. Poiché i dati aggiuntivi diventano disponibili, la ricerca dovrebbe replicare queste analisi in altri stati con la cannabis legale ricreativa  “.

Lo studio completo può essere trovato cliccando qui .

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*