Paraguay, si procede verso la regolamentazione ad uso medico

Un disegno di legge per creare un sistema legale per importare semi e far crescere la pianta per usi medici è stato approvato dal  Congresso del Paraguay.

Il Congresso del Paraguay ha approvato in modo schiacciante la legislazione per stabilire un sistema che consenta l’importazione e la coltivazione di semi di cannabis per uso medico. Il voto arriva circa sette mesi dopo che i funzionari hanno autorizzato l’importazione di olio, con la supervisione del ministero della salute della nazione.

“Siamo molto contenti perché ciò consentirà anche l’importazione di semi per la produzione di petrolio”, afferma Roberto Cabanas, vice presidente dell’organizzazione di cannabis medicinale del Paraguay.

In Sud America Perù, Cile, Argentina e Colombia hanno già legalizzato la marijuana per scopi medici, mentre l’Uruguay ha pienamente legalizzato la coltivazione e la vendita di marijuana per qualsiasi uso.

Il Paraguay, il 9 ° paese più popolato del Sud America, ha una popolazione di circa 6,7 ​​milioni di abitanti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*