Siete pazzi a mangiarlo! di Cristophe Brusset

Siete pazzi a mangiarlo!Siete pazzi a mangiarlo!, un titolo esaustivo che anticipa il contenuto. Non usa mezzi termini l’autore del libro Cristophe Brusset, ingegnere francese che per molti anni ha lavorato nel settore dell’industria agroalimentare. Una carriera che gli ha permesso di toccare con mano, di indagare con gli occhi e con il buon senso le tecniche, le strategie e le menzogne di questo colosso dell’economia mondiale. La sua professione, giunta ad altissimi livelli dirigenziali delle più grandi multinazionali alimentari, non ha assopito il suo spirito di osservazione e obiettività. Le strategie di marketing delle aziende più affini al denaro che alla salute del consumatore hanno perfezionato il suo spirito critico, lo stesso che ha motivato e rielaborato la stesura di questo volume. Pagine da leggere tutte d’un fiato che informano e formano il consumatore: Siete pazzi a mangiarlo! si propone come uno strumento per leggere tra le righe delle etichette e valutare il prodotto oltre gli slogan accattivanti. Un libro che educa a cercare “l’arrosto” che si nasconde dietro tanto fumo pubblicitario. La grande richiesta di alcuni prodotti alimentari e il loro nome consolidato nel mercato non sono sempre sinonimo di qualità. Lo stesso autore non usa mezzi termini per denunciare l’omologazione alimentare e i suoi retroscena, proprio nell’incipit del suo libro scrive: “Benvenuti nel lato oscuro dell’industria alimentare”.

Siete pazzi a mangiarlo! si propone come uno stimolo alla critica e alla consapevolezza dei singoli consumatori che spesso restano inconsapevoli di quello che mangiano soggiogati dalla gola e allettati dal packaging e pubblicità d’effetto del prodotto.

Una guida che insegna a destreggiarci nella giungla dell’apparente benessere economico e della produzione di massa. Utile per riconoscere le principali truffe ai danni del consumatore, leggere le etichette con cognizione di causa, interpretare gli additivi, coloranti e gli aromi e non lasciarci ammaliare dalle confezioni e slogan attraenti. Tante regole d’oro per fare una spesa consapevole, oculata e di qualità. Dopo averlo letto non passeggerete più tra le corsie del supermercato come prima e porterete sulle vostre tavole il gusto della consapevolezza.

Edito da Piemme

Pubblicato originalmente in BeLeaf 5, settembre 2017

Altri suggerimenti della rubrica Libri

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*