spot_img

Ultimi articoli

― Advertisement ―

spot_img

Fibra di cocco: tutto quello che devi sapere

Nonostante fosse riconosciuto da molto tempo che l'umile noce di cocco potesse effettivamente essere una base fantastica su cui far crescere una pianta, il...
HomeCannabisIl Senato Usa approva una legge sulla ricerca sulla cannabis. Con voto...

Il Senato Usa approva una legge sulla ricerca sulla cannabis. Con voto unanime e bipartisan

E’ stato approvato un disegno di legge bipartisan -votato quindi sia da repubblicani che democratici- nel Senato degli Stati Uniti. Che cosa riguardava? L’espansione sulla ricerca riguardo marijuana e CBD. L’obbiettivo principale sarebbe quella di snellire il processo di richiesta per i ricercatori che desiderano studiare la pianta e di incoraggiare la Food and Drug Administration (FDA) a sviluppare medicinali derivati dalla cannabis. Dovrebbe anche chiarire che i medici sono autorizzati a discutere i rischi e i benefici della marijuana con i pazienti, oltre a richiedere al Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS) degli Stati Uniti di presentare un rapporto su questi potenziali benefici per la salute.

Il voto è stato unanime ed arriva a meno di una settimana dopo che la Camera dei Rappresentanti ha approvato un provvedimento simile – la versione della Camera consentirebbe una maggiore partecipazione da parte delle aziende private mentre il Senato farebbe ancora affidamento esclusivamente sulla cannabis prodotta all’Università del Mississippi -. Se i due provvedimenti si uniformassero, per esempio se la Camera approvasse subito il disegno di legge del Senato senza modifiche, i tempi per l’approvazione sarebbero davvero veloci e si chiuderebbe la faccenda entro gennaio.

Questo interesse per la ricerca e per la cannabis in generale è comunque una buona notizia: che sia di buon auspicio anche per la futura legalizzazione negli States? Ovviamente è quello che si auspica.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img