spot_img

Ultimi articoli

― Advertisement ―

spot_img

“Legale, Come il Vino”: l’appello per la legalizzazione irrompe a Vinitaly 2024

Durante l'inaugurazione di Vinitaly 2024 a Verona, l'Associazione Meglio Legale ha fatto una dimostrazione significativa e nonviolenta, enfatizzando la necessità di regolamentare il mercato...
HomeCannabisCannabis terapeutica (finalmente) legale anche nel Regno Unito

Cannabis terapeutica (finalmente) legale anche nel Regno Unito

Scatta dal primo novembre il via libera anche in Gran Bretagna all’uso della cannabis per scopi medici, sia pure limitatamente a “esigenze cliniche eccezionali”.

Lo ha formalizzato alcune settimane fa alla Camera dei Comuni, dopo l’annuncio del 26 luglio scorso, il ministro dell’Interno, Sajid Javid: rimuovendo l’opposizione manifestata in passato dal governo conservatore al riguardo, a conclusione di un dibattito pubblico rilanciato dai casi di alcuni bambini afflitti da epilessia o analoghe patologie gravi a cui era stato negato nel Regno il ricorso all’olio di cannabis, prescritto invece legalmente in altri Paesi europei e occidentali.

Javid ha tuttavia insistito che qualunque altra forma di uso della sostanza, in particolare a fini ricreativi, resterà proibita nel Paese sulla base delle norme anti-droga in vigore.

La decisione era stata preceduta del parere positivo della chief medical officer, Sally Davies, e di un comitato consultivo di medici del Regno.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img