Yoga e Cannabis, connubio vincente. Nelle palestre di Londra è Cbd-mania

Yoga e cannabis, il connubio vincente. Il legame tra questi due mondi è noto ormai da anni, esiste già una certa letteratura in materia, ma oggi, con la scoperta e l’esplosione del Cbd, sta trovando un’applicazione pratica.

Ne ha parlato, in un articolo pubblicato solo pochi giorni fa, il Daily Star, uno dei quotidiani più letti del Regno Unito, descrivendo il fenomeno, in forte crescita soprattutto nella Capitale, dove già nove palestre hanno reso disponibili corsi che coniugano yoga e cannabis. Nelle sale, prima delle lezioni, vengono forniti dei cerotti infusi di cannabidiolo (Cbd).

In palestra, il Cbd aiuta a riprendersi dopo una giornata di lavoro alla scrivania, perché aiuta a ridurre l’ansia, la depressione e il dolore muscolare, ma può anche indurre il sonno e combattere quindi l’insonnia. La sostanza che si trova sul cerotto si presenta sotto forma di olio, ed è diventata rapidamente popolare nel Regno Unito nel corso dell’ultimo anno. Attori molto celebri come Michael J. Fox e Jennifer Aniston hanno affermato tra l’altro di esservi ricorsi per scopi medici.

Lo yoga con infuso di Cbd – ha commentato Gretta Pilps, che lavora per l’azienda fornitrice di Cbd CannaKinetic – porta una maggiore consapevolezza e attenzione al corpo, che a loro volta aiutano contro ansia, depressione e gestione del dolore”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.