Amburgo, la città con i tetti più verdi d’Europa

Ad oggi è la città più verde d’Europa. Un modello da seguire. Una strada virtuosa che vogliamo percorrere.

Tutto è cominciato come risposta concreta ai cambiamenti climatici. Viste le estati sempre più torride, le purturbazioni sempre più violente e, soprattutto, i dati sul riscaldamento globale sempre più allarmanti, si è deciso che bisognava fare qualcosa subito.

E così uno degli obiettivi che la città di Amburgo si è data è stato quello di piantumare almeno 100 ettari di superficie nell’area metropolitana nel prossimo decennio. Ma non a livello ‘terra’, bensì sui tetti delle case. A questa soluzione si è arrivati dopo aver valutato che i tetti verdi risultano economicamente più vantaggiosi rispetto all’estensione della rete fognaria per far fronte a una quantità maggiore di acqua piovana prevista in futuro.

Dal governo sono arrivati aiuti: il ministero federale tedesco infatti ha fornito un sostegno finanziario per la creazione di tetti verdi per 3 milioni di euro fino alla fine del 2019. Gli incentivi sono stati disponibili per coloro che hanno installato volontariamente un tetto verde prima del 2020. Dopo quella data, Amburgo considererà obbligatori i tetti verdi per legge.

E la città ha cambiato faccia. Le strade si sono ridisegnate e il colpo d’occhio è davvero molto più verde! Ma oltre ad essere belli sono anche molto utili.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*