spot_img

Ultimi articoli

― Advertisement ―

spot_img

Fibra di cocco: tutto quello che devi sapere

Nonostante fosse riconosciuto da molto tempo che l'umile noce di cocco potesse effettivamente essere una base fantastica su cui far crescere una pianta, il...
HomeMedicalUn paziente oncologico su sei usa la cannabis!

Un paziente oncologico su sei usa la cannabis!

da NORML 

Columbus, Ohio: Secondo un paio di recenti sondaggi, circa il 15% dei malati di cancro ammette di consumare cannabis per la gestione dei sintomi.

Il primo studio, pubblicato sull’International Journal of Radiation Oncology, Biology, and Physics, ha esaminato quasi 2.500 pazienti sottoposti a radiazioni per cancro al seno. Il 15% dei soggetti ha ammesso di aver utilizzato cannabis negli ultimi 30 giorni. I pazienti più frequentemente consigliano l’uso di cannabis per trattare l’insonnia, l’ansia e il dolore.

Il secondo studio, pubblicato sulla rivista Cancer Research Communications, ha esaminato 934 pazienti a cui era stata diagnosticata una varietà di tumori. Poco più del 15% degli intervistati si identifica come attuale consumatore di cannabis. I pazienti hanno riferito più frequentemente di consumare cannabis per mitigare il dolore, lo stress e la nausea, nonché per migliorare il sonno e l’appetito. I pazienti affetti da cancro hanno riferito “un’efficacia percepita moderata-alta dell’uso di prodotti a base di cannabis per la gestione dei sintomi”.

Gli autori dello studio hanno concluso: “I medici dovrebbero essere consapevoli che una percentuale sostanziale di pazienti affetti da cancro utilizza prodotti a base di cannabis e riferisce di aver riscontrato sollievo dai sintomi con il suo utilizzo“.

I risultati dei sondaggi sono coerenti con quelli di altri studi che concludono che i malati di cancro spesso si rivolgono alla cannabis per alleviare i loro sintomi. Tuttavia, nonostante il crescente utilizzo della marijuana tra i malati di cancro, la maggior parte degli oncologi riferisce di non aver ricevuto alcuna “formazione formale sulla cannabis medica”.

Il testo completo dello studio, “Modelli di utilizzo della cannabis tra pazienti con cancro al seno in stadio iniziale in un’ampia coorte multicentrica di uno stato con cannabis adulta non medica legalizzata”, appare sull’International Journal of Radiation Oncology, Biology, and Physics. Il testo completo del secondo studio, “La marijuana e il cannabidiolo utilizzano la prevalenza e la gestione dei sintomi tra i pazienti affetti da cancro”, appare su Cancer Research Communications.v.







spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img