Nate Diaz, il fighter antiproibizionista fuma marijuana davanti ai fan

Nate Diaz non è mai stato uno sportivo come tutti gli altri. Classe 1985, americano nativo di Stockton, è da sempre uno dei fighter più irriverenti del circuito UFC. Vegano, antiproibizionista convinto, non ha mai nascosto il suo lato più “alternativo”, motivo per il quale è letteralmente adorato da milioni di fan.

Qualche giorno fa ha fatto il suo ritorno (vittorioso) sull’ottagono dell’MMA, tre anni dopo la sconfitta di misura nel rematch contro l’irlandese Conor McGregor. Un match, quello contro Anthony Pettis, anticipato dal consueto show nello show: un piccolo allenamento pubblico, davanti ai fan dell’Honda Center di Anaheim, California.

Qui il fuori programma, decisamente gradito ai tifosi. Diaz si passare un joint e lo accende tra gli olè del pubblico, il tutto mentre si scalda con dritti, ganci e montanti. Qualche tiro bello convinto e poi la canna viene passata ad uno dei tanti fan, che mostra di gradire…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.