La canapa fa bene anche a tavola

Olio di canapa, semi e infiorescenza: sono tanti gli utilizzi della canapa per scopi alimentari. A questi più noti dobbiamo aggiungere da oggi anche i microgreen di canapa, ovvero piccole plantuline appena germinate di Cannabis sativa L. var. Carmagnola. Che cosa sono? I microgreen sono un prodotto alimentare nutraceutico, in grado di avere effetti positivi sul mantenimento dello stato di buona salute. Ad ‘inventare’ queste plantule di canapa legale ci hanno pensato i Canapisti, una nuova azienda spinoff della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Quali sono le proprietà? Ricchissime di vitamine e sali minerali, i microgreen contengono anche importanti molecole naturali dal potenziale antiossidante chiamate ‘Cannaflavine’. Disponibili nei vasetti dove sono appena germinati, sono pronti per essere tagliati e utilizzati come meglio si ritiene: nei sughi ma anche nelle insalate. Ancora non sono sul mercato ma manca poco. Rappresentano di certo uno dei modi più nuovi per inserire la canapa legale sulle nostre tavole.

Oltre ai germogli verdi di canapa, ‘Canapisti’ propone differenti tipologie di prodotti, come le piantine in vaso da utilizzare per tisane o gli olii essenziali di canapa.

“Usiamo le nostre competenze – spiega Marco Martinelli, ex allievo della Scuola Superiore Sant’Anna, ora dottorando di ricerca – per coltivare e migliorare le proprietà della pianta riportando in auge una pianta stigmatizzata e mal vista, regalandole nuova luce. E’ una sfida scientifica e imprenditoriale per sviluppare nuove varietà di canapa sia nel settore food che farmaceutico”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.