Allevare i maiali con la cannabis? In Oregon si può

Cosa c’entrano maiali e cannabis? Presto detto. In una fattoria dell’Oregon, la Moto Perpetuo, i maiali mangiano cannabis biologica. Un’idea naturale, salutare e genuina. E infatti gli animali vivono benissimo e in salute mangiando per circa il 20-25% della loro dieta cannabis biologica, coltivata in loco, e questo ovviamente influisce anche sul sapore della loro carne. La carne non acquista un particolare sapore di canapa, ma in generale si riesce a percepire la parte erbacea del loro regime alimentare. Nonostante questi animali siano sensibili ai principi attivi, le parti della pianta che vengono loro somministrate sono prive di qualsiasi molecola psicoattiva.

Una scelta che potrebbe essere seguita anche da altre aziende, complice la facilità sempre maggiore con cui si può coltivare la pianta in Usa. In Oregon infatti la cannabis è legale per scopi ricreativi e sono molte le aziende che si stanno dedicando alla sua coltivazione.

Si tratta di un prodotto non solo più buono da mangiare, non solo più sano, ma anche meno impattante sull’ambiente. Gli animali stanno meglio con una dieta più varia e il costo dell’operazione viene assorbito dagli introiti generati con la cannabis biologica. In più il ciclo produttivo diventa più completa, riducendo gli sprechi in un esempio concreto di economia circolare.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.