Yerba mate, l’energy drink naturale che arriva dal sud America

Il viaggio dei sapori nel mondo è all’insegna del piacere ma anche del benessere. Come il tè verde racconta la storia millenaria delle terre d’oriente, l’erba mate appartiene alla tradizione del sud America, protagonista di abitudini e convivialità. Deriva dall’omonima pianta Yerba mate ed è considerata un elisir della salute oltre che una gioia da condividere. In Argentina sorseggiare il mate è un rito di condivisione, una consuetudine benefica per lo spirito ma soprattutto per il corpo. Se in Italia si beve il caffè e in oriente il tè, nell’America del sud assaporano quotidianamente questa delizia con lo stesso effetto rivitalizzante e rinvigorente, in più ricchissima di antiossidanti. Scopriamo meglio questa bevanda dell’energia,  della salute e della bellezza.

Le proprietà dell’erba mate

I primi europei a scoprire l’erba mate furono i colonizzatori spagnoli. Al tempo era considerata una bevanda del mistero, una tradizione della popolazione indigena dei Guarani. Inizialmente associata ad un rimedio oscuro dal quale diffidare, rivelò presto le sue pregevoli proprietà sino a diventare un caposaldo della tradizione sud americana. Oggi questa bevanda è conosciuta in tutto il mondo e viene considerata un energy drink 100% naturale grazie al contenuto di mateina. Questa sostanza è simile alla caffeina ma non presenta controindicazioni per la salute. Le foglie della pianta di Yerba mate vengono trattate come quelle del tè: vengono essiccate e tagliate sino a sminuzzarle. Dalla loro infusione si ricava una bevanda che non dà solo la carica ma si rivela un elisir per la salute e la bellezza del nostro corpo. Tra le molteplici proprietà vengono riconosciute quelle antiossidanti grazie all’alto contenuto di polifenoli. Queste sostanze ci proteggono dall’azione nociva dei radicali liberi e rafforzano il nostro sistema immunitario.

La bevanda mate è un rinvigorente green e sin dal primo sorso dà subito la sensazione di benessere e forza. Viene considerata un energy drink 100% naturale soprattutto dagli studenti e dai lavoratori perché ha la capacità di stimolare il sistema nervoso centrale grazie alla presenza di teobromina, una sostanza che aiuta a ritrovare la concentrazione e mantenere alta l’attenzione. Particolarmente adatta per combattere la spossatezza in un periodo di stress intenso, ideale anche dopo l’influenza nel periodo di convalescenza. Consigliata nel periodo freddo, aiuta a prevenire raffreddori e malanni di stagione perché rinforza il sistema immunitario, ma indicata anche in estate per combattere la spossatezza e ritrovare le energie, il mate si sorseggia tutto l’anno. Contiene sali minerali importanti come il magnesio e il potassio, inoltre ha un alto livello di vitamine del gruppo B, fondamentali per trasformare il cibo in energia. Una bevanda della salute con la capacità di stimolare anche un corretto funzionamento del sistema circolatorio: alleata dei globuli rossi, abbassa il colesterolo cattivo nel sangue e i trigliceridi. E’ anche un coadiuvante naturale capace di stimolare il metabolismo e aiuta a bruciare i grassi. Per questa ragione è particolarmente indicata dagli esperti nelle diete dimagranti. Una caratteristica che assicura il benessere del corpo e della sua giovinezza. Viene considerata inoltre un elisir per la cura della bellezza della pelle, previene i segni del tempo rendendola elastica e luminosa.

La bevanda di erba mate è una condivisione di salute e cultura. Una scelta per il nostro benessere, per la nostra bellezza e un’alternativa di gusto per ritrovare tutta la carica necessaria per affrontare la giornata.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.