Anche in Italia arrivano le bubble room: tende ecologiche che fanno bene all’amore

Un po’ di romanticismo non fa mai male, specie se si sposa con l’ambiente. Dopo le case sugli alberi e le tende ecosostenibili, arrivano le ‘bolle’ per dormire. Si chiamano bubble room, stanze trasparenti fatte come palloni gonfiati da cui si potrà ammirare il paesaggio immersi nella natura. Nel mondo ci sono già esempi di questo tipo di ‘accomodation’  (esiste una vera e propria catena di hotels) ma in Italia non erano ancora arrivate.

Ci ha pensato il comune di Biccari, nel cuore della Puglia, ad inaugurare la tendenza. Le piccole stanze gonfiabili (e poi sgonfiabili) saranno posizionate in riva al lago e nel bosco che circonda l’antico borgo abitato da poco più di duemila persone durante l’anno.

Il Sindaco del paese, che ha lanciato l’iniziativa, promette notti all’insegna del romanticismo nelle stanze trasparenti dotate di ogni confort. “L’idea è della cooperativa di comunità Biccari – afferma il primo cittadino-. Abbiamo pensato ad una strategia di rilancio del territorio creando elementi di innovazione compatibili con l’ambiente. Le bubble room sono strutture mobili che possono essere collocate in qualunque parte del nostro territorio; magari – suggerisce il sindaco Mignogna – proprio in cima al Monte Cornacchia, la vetta più alta della Puglia che si trova a 1152 metri”.

I turisti che trascorreranno le notti nelle ‘bolle’ avranno in dotazione una ricetrasmittente che li terrà in contatto con un guardiano che, stando a debita distanza per garantire la privacy, vigilerà su tutta la zona. Inoltre, entro l’estate saranno attivate delle convenzioni con ristoranti e b&b del paese per assicurare anche un servizio catering.

Volete provare? Per tutte le informazioni o per prenotazioni basta inviare una mail a coopbiccari@gmail.com.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.