Un ‘tenero’ impianto solare? In Cina è a forma di panda

Si può essere originali anche costruendo nuove centrali solari? Sembra proprio di sì. A Datong, in Cina, la China Merchants New Energy Group, uno dei maggiori operatori di energia pulita del paese, ha costruito una centrale solare di 248 acri a forma di panda gigante.

La prima fase, che comprende un impianto da 50 megawatt, è stata completata il 30 giugno 2017. Il progetto ha iniziato a fornire energia a una rete nella Cina nord-occidentale, e un secondo ‘panda solare’ è previsto per la fine di quest’anno del 2019.

Chiamata Panda Power Plant, sarà in grado di produrre 3,2 miliardi di kilowattora di energia solare in 25 anni, secondo la compagnia.

Ciò eliminerà approssimativamente milioni di tonnellate di carbone che sarebbero state utilizzate per produrre elettricità, riducendo le emissioni di carbonio di 2,74 milioni di tonnellate. Il progetto fa parte di un più ampio sforzo di sensibilizzazione dei giovani in Cina sull’energia pulita.

E non sarà il solo: il gruppo spera di costruire più centrali solari a forma di panda in tutta la Cina nei prossimi cinque anni.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.