Mai così in alto! La legalizzazione vola nei sondaggi in Usa (più di Biden)

La legalizzazione della cannabis è più popolare che implementare un salario minimo nazionale di $15, rientrare nell’accordo sul clima di Parigi o stabilire un percorso verso la cittadinanza per gli immigrati privi di documenti, secondo un nuovo sondaggio degli adulti statunitensi.

Il 61% degli intervistati ha affermato di ritenere che la legalizzazione della cannabis ricreativa sia una buona idea, mentre il 39% ha affermato che è una cattiva idea. La seconda più popolare delle proposte di politica nazionale incluse nel sondaggio è stata quella di rientrare nell’accordo sul clima di Parigi, che ha ottenuto il 57% di favore.

La cannabis legale si è classificata anche davanti alle prestazioni lavorative del presidente Joe Biden (approvazione del 49%) e al processo di impeachment dell’ex presidente Donald Trump (il 49% afferma che è una buona idea).

Il sondaggio su 1.429 adulti è stato condotto dal 2 al 3 febbraio dall’Emerson College Polling for 7 News di Boston.

In tutto lo spettro politico, la legalizzazione della marijuana era particolarmente popolare tra coloro che si identificavano come democratici, con il 74% a favore. Il 60% degli indipendenti, nel frattempo, ha sostenuto il cambiamento di politica, mentre solo il 46% dei repubblicani ha affermato che la legalizzazione è una buona idea.

Le persone che hanno votato per Trump nelle elezioni del 2020 erano più scettiche nei confronti della legalizzazione rispetto ai repubblicani nel loro complesso, con solo il 43% a favore della politica. Tra gli elettori di Biden, il 76% ha dichiarato di sostenere la legalizzazione.

In generale, il sostegno alla legalizzazione è diminuito con l’età. La legalizzazione è stata sostenuta dalla maggioranza tra i gruppi di età intervistati, ad eccezione di quelli di 65 anni e più. Solo il 38% degli intervistati in quella fascia di età superiore ha affermato che la legalizzazione è una buona idea, rispetto al 79% delle persone tra i 18 ei 29 anni, il 67% di quelle tra i 30 ei 44 e il 57% di quelle tra i 46 ei 64 anni.

I risultati complessivi del sondaggio seguono quelli del sondaggio Gallup pubblicato a novembre, in cui il 68% degli americani ha dichiarato di sostenere la legalizzazione della marijuana, il livello più alto da quando Gallup ha iniziato a chiedere informazioni sulla cannabis più di 50 anni fa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*