Ecco i nuovi semi di Sweet Seeds® 2022

Curiosi di conoscere la nuova linea di semi di Sweet Seeds?

Ancora una volta la banca dei semi valenciana continua a offrire al mondo della cannabis semi di qualità, grazie alla ricerca continua per creare nuove genetiche, che si distinguono per originalità, qualità e adattamento.

Vuoi scoprire quali sono le Novità 2022? Continua a leggere!

Perché scegliere le varietà di cannabis Sweet Seeds®?

L’impegno di questa banca nei confronti dei propri clienti è molto chiaro. Cercano di raggiungere l’eccellenza nella creazione di genetica con:

  • Indice di femminilità del 99,9%
  • Percentuale di germinazione superiore al 95%
  • Massima qualità.
  • Profumi e sapori deliziosi e intensi.
  • Altissima produzione di fiori e resina.

Il migliore riconoscimento sono gli oltre 150 premi distribuiti tra le sue varietà e 3 premi come miglior banca del seme.

A tutto questo, aggiungiamo che Sweet Seeds® è stata la prima banca di semi di cannabis a lanciare sul mercato genetiche fotodipendenti a fioritura rapida, la famosa F1 Fast Version®, nel 2013.

Ecco le migliori novità femminizzate e americane per il 2022

Il contatto con la genetica americana arriva da lontano. Nel 2007 Sweet Seeds® ha lanciato il suo primo seme di cannabis con genetica statunitense, Ice Cool® (SWS06), sviluppato da una linea NYC Diesel. Una varietà che ha riscosso un grande successo sin dalla sua comparsa, ne sono prova le sue 7 coppe vinte. Da buon seme americano, spicca per la sua potenza, produzione e il suo aroma esotico e intenso.

In questo 2022 ci portano una grande scommessa dalla genetica USA, si avvicinano agli incroci di maggior successo della scena della cannabis americana.

Presentiamo allora le 7 novità americane che hanno preparato per il mercato europeo, dal sapore intenso, grande potenza ed eccezionale produzione di resina

 

Sweet Mimosa XL Auto® (SWS94)
Scopri il cocktail più stimolante, allegro ed energico. Nasce dall’incrocio tra una delle genetiche più apprezzate negli USA, la Mimosa, e la sua Cream Mandarine Auto® (SWS29)

 

Tropicanna Poison XL Auto®️ (SWS95)
Tropicanna Poison XL Auto® è un’autofiorente XL in tutti i sensi: produzione, sapore, aroma ed effetto. Nasce dall’incrocio tra un clone d’élite di Tropicanna Cookies, la genetica “Super Strong” della famosa famiglia Cookies degli Stati Uniti, con un fenotipo di fiore viola, e la famosa Red Poison Auto® autofiorente a fiore viola (SWS39).

È una varietà con una grande produzione e cime impregnate di resina che può raggiungere livelli di THC fino al 24%, senza dimenticare i livelli più elevati di terpeni che genera. Senza dubbio, è una genetica carica di profumo e sapore, molto dolce, intenso e denso, con sentori di mango e un leggero sottofondo di Skunk.

 

Purple Punch OG XL Auto® (SWS96)
In questo caso stiamo parlando di un seme di cannabis di taglia XL perfetto per le estrazioni. Questa autofiorente di quinta generazione è il risultato dell’incrocio di Purple Punch OG® (SWS93) e Killer Kush Auto® (SWS56).

È un portento in termini di produzione di terpeni, con una menzione speciale per il suo aroma e sapore dolce e fruttato, con toni OG Kush molto speziati. Purple Punch OG XL Auto® può sviluppare bellissime sfumature viola o rossastre di fiori e foglie su alcuni individui.

 

Skywalker OG Runtz XL Auto® (SWS97)
Continuiamo con l’autofiorente americana Skywalker OG Runtz XL Auto®. È una varietà di cannabis indica ad alto rendimento, con un aroma e un gusto imperiali. Qui spiccano toni dolci e fruttati, terrosi e speziati, con aromi della famiglia Diesel e OG Kush.

Deriva dall’incrocio tra una famosa indica sulla costa occidentale degli Stati Uniti, Skywalker OG (OG Kush x Skywalker), e Runtz XL Auto® (SWS88).

Gorilla Sherbet F1 Fast Version® (SWS98)
Questa novità è il risultato dell’incrocio tra la sua autofiorente Gorilla Girl XL Auto® (SWS82) e uno dei più grandi rappresentanti della famiglia Cookies negli Stati Uniti, la Sunset Sherbet.

 Questa varietà si unisce alle varietà dipendenti dal fotoperiodo a fioritura ultrarapida “F1 Fast Version®” e consente di raggiungere fino al 23% di THC in tempi record. Gorilla Sherbet F1 Fast Version® è una scelta di aromi e sapori molto potenti, dolci e fruttati, con sentori di agrumi e legno.

 

Strawberry Banana Gelato XL Auto® (SWS99)
Se quello che stai cercando è una caramella XL molto resinosa e potente, Strawberry Banana Gelato XL Auto® è già nel catalogo di Sweet Seeds®.

 Autofiorente di sesta generazione, incrocio tra un clone d’élite di Strawberry Banana e la sua Sweet Gelato Auto® (SWS76). Spiccano il suo aroma potente e il sapore dolce e fruttato, così come la presenza di quegli aromi OG Kush che sono così irresistibili tra gli amanti della cannabis. È molto veloce, sviluppa una grande quantità di resina nelle sue cime dense e alti livelli di THC (18-22%), in sole 8 settimane dalla sua germinazione.

Una meraviglia: formato XL, fruttato, veloce e potente. Cosa possiamo chiedere di più?

Sweet Zenzation XL Auto® (SWS100)
Sappiamo tutti che quasi tutto in America è più grande e ora lo è anche Sweet Zenization XL Auto®.

Questa indica di cannabis autofiorente di 7ª generazione può raggiungere fino a 120 cm di altezza. In sole 8 settimane produce un’incredibile quantità di terpeni, con un profumo dolce e fruttato molto intenso.

Incredibile produzione di cime compatte e dense immerse in una resina irresistibile che conterrà alti livelli di THC, può raggiungere il 24%!

L’effetto di questa varietà è allegro, calmo e rilassante. In breve, è una varietà Zkittlez americana! Taglia XL, alto THC e cime dense.

Come puoi vedere, in questa nuova linea potrai trovare il seme ideale per la tua collezione. I nuovi semi di cannabis Sweet Seeds® 2022 si avvicinano un po’ alla potenza, agli aromi e ai sapori tipici americani, ma soprattutto ti divertirai a collezionare tanto quanto questa banca si diverte a creare genetiche. Quale di queste nuove varietà Sweet Seeds® preferisci?


Questo articolo contiene informazioni provenienti direttamente dall’azienda produttrice o fornitrice del prodotto o del servizio pubblicizzato. La redazione di Beleaf Magazine e i suoi collaboratori non sono responsabili del contenuto e non vogliono in alcun modo incentivare e/o promuovere condotte vietate dalle attuali leggi vigenti. In Italia la coltivazione di piante di cannabis con tenore di Thc superiore allo 0,6% è vietata. I contenuti sono da intendersi esclusivamente ai fini di una più completa informazione personale e di cultura generale.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo della canapa, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram iscriviti a Green Friday, la newsletter settimanale di BeLeaf Magazine. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*