spot_img

Ultimi articoli

― Advertisement ―

spot_img

Australia, una nuova era per la cannabis?

Mentre l'Australia si avvicina alla presentazione del rapporto della Commissione per la Legislazione sugli Affari Legali e Costituzionali riguardo la legalizzazione della cannabis, emergono...
HomeCannabisSondaggio: cannabis usata per dormire dai sopravvissuti al cancro

Sondaggio: cannabis usata per dormire dai sopravvissuti al cancro

da Norml

Halifax, Canada: Quasi un quarto dei sopravvissuti al cancro canadesi riconosce il consumo di cannabis come aiuto per dormire, secondo i dati pubblicati nel Journal of Cancer Survivorship: Research and Practice .

I ricercatori hanno intervistato oltre 1.400 sopravvissuti al cancro. Il 24% degli intervistati ha affermato di aver utilizzato cannabis prima di andare a dormire, “con benefici segnalati tra cui rilassamento, la riduzione del tempo di addormentamento, ed una diminuzione dei risvegli notturni notturni associati ad una migliore qualità del sonno”. Ricordiamo che la cannabis è legale sia per uso medico che per adulti in Canada.

Oltre due terzi dei consumatori hanno affermato di aver iniziato a consumare cannabis dopo la diagnosi di cancro. Oltre un terzo dei consumatori ha affermato di utilizzare marijuana quotidianamente.

Gli adulti riferiscono spesso di utilizzare prodotti a base di cannabis e CBD come aiuto per dormire. I dati pubblicati sulla rivista  Complementary Therapies in Medicine  riportano  che l’entrata in vigore delle leggi sulla legalizzazione della marijuana per uso adulto è associata a una significativa riduzione delle vendite di sonniferi da banco tra il grande pubblico.

Il testo completo dell’indagine, “Un’indagine trasversale sulla prevalenza e sui modelli di utilizzo della cannabis come aiuto per il sonno nei sopravvissuti al cancro canadesi”, appare nel Journal of Cancer Survivorship: Research and Practice .

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img