Napoli, Canapa in mostra non delude mai

Un grande successo, che conferma Napoli come epicentro del settore canapa e cannabis nel Mezzogiorno. Tre giorni, dal 26 al 28 ottobre 2018 in cui nel capoluogo campano si è svolta la quinta edizione di Canapa in Mostra, la Fiera più grande e visitata del Sud Italia, con i suoi 13mila visitatori e più di 550 accrediti professionali.

“Con questi numeri – raccontano gli organizzatori a BeLeaf Magazine – possiamo dire di aver raggiunto uno dei nostri obiettivi, cioè quello di posizionarci come primo evento del settore del Sud Italia, il secondo a livello nazionale dopo Canapa Mundi”.

Come ogni anno, anche questa volta, a Napoli, non è mancato il sostegno istituzionale del sindaco Luigi De Magistris, che ha visitato la Fiera nella giornata conclusiva. “Sono sindaco di Napoli – ha detto – e quindi anche sindaco di Canapa in Mostra, manifestazione che da cinque anni vedo crescere ed esprimere energie sempre più giovani, dinamiche e produttive in un settore in grande espansione”.

Il padiglione 10 della Mostra d’Oltremare si conferma la location perfetta per Canapa in Mostra, anche grazie al grande spazio esterno e disposizione di espositori e visitatori. “Il numero degli stand – fanno notare gli organizzatori – è aumentato del 30% quest’anno. E’ evidente che il boom del settore attrae investitori dall’estero, e questo dato è stato confermato dalla presenza di espositori provenienti da Paesi come Spagna, Cina, Inghilterra, Germania e Olanda”.

In linea con il trend di crescita della Fiera, ha destato molto interesse la presentazione del terzo volume di “Canapa in Tesi”, lavoro editoriale nato dalla collaborazione tra Canapa in Mostra e la casa editrice AEst dell’Equatore. Canapa in Tesi, quest’anno dedicato alla memoria di Davide Maran, autore prematuramente scomparso, è un progetto che nasce da lontano e consiste in una raccolta di abstract di tesi di laurea sul tema canapa, realizzate da studenti italiani e caratterizzata da un approccio a 360 gradi che include aspetti legali, psicologici, sociologici, agronomici, chimico/medici e agroindustriali.

“Grazie a questo progetto – affermano Emanuele Altezza, presidente dell’Associazione Canapa in Mostra, e Daniele Gentile, responsabile scientifico della Fiera – Canapa in Mostra sta diventando un punto di riferimento non solo a livello economico, ma soprattutto scientifico. La presentazione del terzo volume durante la fiera ha infatti attratto ricercatori, università, studenti e istituzioni”.

Insomma, concludono gli organizzatori, “Canapa in Mostra è stata un successo e per questo motivo siamo già al lavoro per la realizzazione della sesta edizione di Canapa in Mostra, che si terrà il 25, 26 e 27 ottobre 2019”. Noi di BeLeaf, come sempre, ci saremo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.