Dieci buoni propositi per un 2021 veramente green

Lasciatelo fare anche a noi! Con l’avvicinarsi della fine di quest’anno orribile, è sempre bello immaginare il futuro con ottimismo ed elencare i nostri buoni propositi. Fra tante incertezze ciò che sappiamo è che il 2020 vogliamo lasciarcelo alle spalle, con tutte le sue deviazioni che ci hanno portato fin qui. Ma sappiamo anche che il futuro non può che essere verde: il colore della nostra amata pianta e il colore della sostenibilità.

A volte pensiamo che per cambiare il mondo servano gesti rivoluzionari ed eclatanti, non sempre è così. Cominciamo con il cambiare delle piccole abitudini in casa:

  1. RIEMPI LA LAVATRICE – Per il bene dell’ambiente fai cicli di lavaggio a pieno carico (e non a metà o con pochi capi) e usa programmi a basse temperature che riescono a garantire ottimi standard igenici e consentono di risparmiare energia.
  2. BASTA CON LA PLASTICA MONOUSO – Posate, bottiglie, cannucce sono bandite dalle nostre tavole. Se negli ultimi anni l’utilizzo di plastica monouso è cresciuto esponenzialmente per la sua versatilità e il basso costo di produzione, nuove normative stanno progressivamente introducendo divieti e sensibilizzando consumatori e produttori al riciclo e all’utilizzo di alternative sostenibili. Usa le borracce per bere acqua.
  3. NON SERVE SCIACQUARE I PIATTI – Se hai una lavastoviglie non è necessario pre-lavare prima. Con un buon detersivo, i tuoi piatti saranno altrettanto puliti e potrai risparmiare una media di venti litri d’acqua per carico.
  4. NON SPRECARE L’ACQUA – Nella nostra routine quotidiana sono tanti i gesti che possiamo fare per evitare lo spreco di questo bene prezioso. Ad esempio chiudi il rubinetto quando ti lavi i denti.
  5. COMPRIAMO A KM 0 – Aiutiamo i piccoli negozi comprando prodotti locali. Acquistando cibo biologico, puoi aiutare a sostenere un tipo di agricoltura basata sull’uso di sostanze naturali e tecniche agricole più sostenibili e diminuisci l’inquinamento causato dai mezzi pesanti.
  6. SPEGNI LA LUCE – Risparmia energia e soldi prendendo l’abitudine di spegnere le luci quando esci dalla stanza.
  7. STACCA LA SPINA – La maggior parte dei caricabatterie per cellulari continua ad assorbire elettricità anche quando il telefono non è collegato. Lasciare accesi dispositivi inutilizzati è un costoso spreco di energia, per questo è buona abitudine spegnerli quando non ci servono.
  8. CREA IL TUO COMPOST – Creando un sistema di compostaggio domestico svilupperai il tuo personale modello circolare
  9. TRUCCATI IN MANIERA NATURALE – L’uso di prodotti di bellezza naturali o biologici riduce il tuo impatto ambientale, proprio perché non utilizzi prodotti composti da sostanze chimiche, coma la canapa.
  10. LEGGI SOSTENIBILE – Se vuoi rimanere sempre informato sulle ultime novità del mondo della canapa e sulla cultura green, abbonati – rigorosamente in versione digitale – a Beleaf. Sostieni la causa della cannabis e ti fai una cultura!

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*