Tailandia nuovo polo del turismo cannabis friendly?

Thailandia nuovo polo del turismo cannabis friendly?

La Tailandia ha legalizzato l’utilizzo della cannabis per scopi medici già nel 2018, ma solo quest’anno è arrivata la legalizzazione per l’utilizzo a scopo ricreativo. Si tratta del primo paese del sud dell’Asia. Ci troviamo di fronte al nuovo polo del turismo cannabis friendly?

Il connubio perfetto tra benessere e relax

La Tailandia è da diversi anni polo turistico per eccellenza per le persone alla ricerca di benessere e relax. Dal 2018, inoltre, ha legalizzato l’utilizzo della cannabis a scopo terapeutico, mentre solo quest’anno ha liberalizzato l’utilizzo a scopo ricreativo.

Si apre così una vera e propria rivoluzione (anche nel turismo), nonostante alcune zone grigie che dovranno essere chiarite dagli organi ufficiali. Nel paese, infatti, è possibile coltivare cannabis, ma alcune voci vogliono che essa debba avere una percentuale di THC inferiore allo 0.2%. Altri, al contrario, sostengono che non ci siano limitazioni e che il consumo non debba sottostare ad alcune restrizione.

I benefici per il turismo

Dirk De Cuyper, CEO di S Hotels and Resorts, ha parlato dei benefici che potrebbe avere anche il turismo.

La Tailandia è conosciuta come meta turistica per le persone che si devono curare e sono in cerca del benessere. Questi settori potranno sicuramente beneficiare dagli ultimi sviluppi della legge”.

Ci sono già diverse catene di hotel che hanno preparato dei veri e propri pacchetti cannabis friendly per la cura del corpo e il benessere della persona. Essi comprendono esperienze olistiche a base di cannabis, cibo alla marijuana (in infusione), saune a tema, bevande alla cannabis, olii CBD e così via.

Ha concluso così Chunxia Gao, Group Director of spa & wellness at MSpa International for the Asia region.

C’è un interesse crescente nei benefici terapeutici del CBD. Le linee guida per la sicurezza del CBD assicurano la qualità dei prodotti, possiamo quindi solo prevedere un gran successo per i prodotti con infusioni di CBD, i cibi e le esperienze benessere e spa”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo della canapa, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram iscriviti a Green Friday, la newsletter settimanale di BeLeaf Magazine. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*