spot_img

Ultimi articoli

― Advertisement ―

spot_img

L’Ucraina legalizza la cannabis medica durante la guerra

Sono quasi passati due anni dall’inizio della guerra in Ucraina, e sono passati solo pochi giorni dalla morte dell’oppositore russo Alexei Navalny che in...
HomeCannabisLa Repubblica Ceca segue la Germania sulla legalizzazione

La Repubblica Ceca segue la Germania sulla legalizzazione

La Repubblica Ceca segue la Germania sulla legalizzazione, a differenza di quello che farà il nostro paese, e lo sta facendo con serietà, incaricando le giuste persone all’analisi della politica e cercando di creare le giuste sinergie con la Germania. Perchè è importante questo rapporto? All’interno del nuovo numero della nostra rivista, parlo degli step fatti dalla Germania negli ultimi mesi per poter legalizzare la cannabis nel migliore dei modi, tanto che ad inizio settembre una delegazione tedesca si è recata in California per scoprire i segreti della loro legalizzazione.

Nello stesso periodo il governo ceco dava incarico a Jindřich Vobořil, il commissario delegato alle droghe, di redigere una legge per legalizzare il consumo di cannabis. In un post del 26 Ottobre il commissario ha annunciato la collaborazione iniziata con la Germania, di confronto e scambio, per arrivare insieme alla legalizzazione anche se con caratteristiche differenti. Vobořil all’interno del post dice anche: “Non sarà proprio il libero mercato, come qualcuno si aspetterebbe. Ad esempio, i colleghi tedeschi parlano della quantità consentita, non hanno i cannabis club che dovremmo avere noi. Sono abbastanza sicuro di voler tenere stretti i cannabis club fino all’ultimo respiro. Trovo molto utile questo modello, almeno per i primi anni.”.

Sarebbe un passo in avanti importante dopo gli incontri avvenuti quest’estate tra Germania, Lussemburgo, Malta e Paesi Bassi che hanno deciso di iniziare un percorso comune su questo tema; oggi anche la Repubblica Ceca può fare la sua parte, dopo aver depenalizzato il consumo personale di cannabis nel 2010 e legalizzato la cannabis per scopi medici nel 2013. Queste prese di posizioni dovranno farci riflettere rispetto al lavoro dell’Unione Europea, che non potrà più rimanere a guardare mentre gli Stati prendono decisioni importanti come quella di legalizzare la cannabis, un politica nuova, da monitorare con pazienza.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img