Così il meteorologo della Cnn demolisce le fake news di Trump sui cambiamenti climatici

“Non ci sono altre spiegazioni per questi enormi, mortali e costosi incendi in California se non la cattiva gestione delle foreste”. Così Donald Trump ha commentato, su Twitter, i roghi devastanti che hanno incenerito vaste aree della California, causando la morte di almeno 30 persone. Il tweet, che ha suscitato non poche polemiche, si concludeva così: “Rimediate subito, oppure non avrete più fondi federali”.

Alle frasi incriminatorie di Trump ha ‘risposto’, con un intervento in diretta diventato immediatamente virale, Tom Sater, meteorologo della Cnn. Quello che state vedendo è il momento saliente della sua spiegazione.

Anche la leggenda del rock Neil Young, tra le star che hanno perso la casa a Malibu a causa degli incendi, ha attaccato Trump sullo stesso argomento: “La vera ragione degli incendi è il cambiamento climatico – ha scritto il musicista sul suo sito ufficiale – non la cattiva gestione delle foreste” Video: Cnn

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.