Londra, una commissione per valutare le leggi sul consumo di droghe

Londra, una commissione per valutare le leggi sul consumo di droghe

Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha annunciato la costituzione di una commissione per valutare l’impatto delle leggi sul consumo di droghe nella capitale del Regno Unito. In particolare, si presterà attenzione alle leggi sulla cannabis.

La svolta britannico

Nella campagna elettorale dello scorso anno per la rielezione come sindaco della capitale britannica, Sadiq Khan ha promesso la costituzione di una commissione, con a capo Charlie Falconer (ex lord cancelliere e ministro della giustizia), per valutare impatto ed efficacia delle leggi che regolano il consumo di droghe, in particolare della cannabis.

La commissione sarà costituita da esperti in giustizia penale, salute pubblica, politica, relazioni con la comunità e mondo accademico. L’obiettivo è quello di studiare i risultati provenienti da altre nazioni sui comportamenti con le droghe e metterle a paragone con quelli di Londra.

Nel viaggio diplomatico di questi giorni negli Stati Uniti, inoltre, il sindaco Khan ha fatto tappa a Los Angeles, dove ha potuto vedere da vicino l’impatto che ha avuto (dal 2016) la legalizzazione della cannabis.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo della canapa, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram iscriviti a Green Friday, la newsletter settimanale di BeLeaf Magazine. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*