Studio: Il mercato della Cannabis ad uso ricreativo raggiungerà i 5.000 milioni di dollari in California

Questi dati enormi non includono la cannabis ad uso medico o quella presa sul mercato nero, eppure rimangono incredibili.

Un nuovo studio sponsorizzato dallo stato della California afferma che il mercato della cannabis ricreativa legale varrà più di 5.000 milioni di dollari. Lo studio dice anche che lo Stato diverrà una meta per i turisti ed i sostenitori della cannabis.

Il nuovo mercato sarà tassato al 15 per cento del suo valore di vendita e lo studio della University of California afferma che, per via delle tasse, circa il 29 per cento dei consumatori in un primo momento potrà ancora utilizzare il mercato nero.

Il direttore dell’Ufficio di Stato sulla Cannabis, Lori Ajax, ha detto che ha assunto lo studio per conoscere l’impatto economico della misura di legalizzazione nello stato.

” Ci vorrà un po’ di tempo , ” ha detto Lori Ajax “perchè il mercato regolato entri realmente in vigore”

I dati economici giganteschi che produrrà il mercato legale per la cannabis in California influenzerà molti settori industriali, dal momento che lo Stato prevede di rilasciare migliaia di licenze per le nuove imprese che si svilupperanno in molti settori che vanno dalla coltivazione, il trasporto, il cibo, la sicurezza, la tecnologia e molti altri.

Lo studio ha stimato che dal novembre dello scorso anno il fatturato annuo della cannabis ad uso medico ha raggiunto i 2.000 milioni di dollari e le vendite del mercato illegale sono state circa 5.700 milioni di dollari, per un totale di 7.700 milioni di dollari.

Questi dati possono produrre 1.000 milioni di dollari di entrate fiscali in un mercato legale che si lancerà presto.

Lo stesso studio stima che saranno creati più di 1.200 posti di lavoro diretti e indiretti.

Lo studio ha anche previsto che oltre la metà degli acquirenti sul mercato nero modificheranno rapidamente la loro abitudine spostandosi verso il mercato legale.

Lo stesso studio dice anche che l’atto normativo amplificherà l’industria del turismo della cannabis.

“Dato che il consumo di cannabis per gli adulti è ancora illegale nella maggior parte degli altri stati degli USA, legalizzare il consumo per gli adulti in California potrebbe attirare nuovi visitatori, il cui principale motivo per visitare lo stato è il turismo la cannabis, come osservato in Colorado , ” dice lo studio.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*