Che cosa è il Cbd e a cosa serve

Se ne parla molto, ma spesso a sproposito: che cosa è i Cbd e quali effetti ha?

Innanzitutto ci vuole un chiarimento: la canapa è una pianta che contiene più di 400 composti naturali, tra cui troviamo due principali gruppi di molecole con proprietà attive: i terpeni ed i cannabinoidi. Il CBD appartiene a questi ultimi composti.

Che cosa sono i cannabinoidi?

Sono molecole capaci di interagire con le funzioni del nostro sistema nervoso. La pianta di canapa biosintetizza più di 80 cannabinoidi ( il numero preciso ancora non si sa con certezza) che differiscono l’uno dall’altro nei processi d’interazione con il nostro organismo e nella loro specifica struttura molecolare. Tra i più conosciuti troviamo THC, CBD e CBG che sono, quindi ‘della stessa famiglia’ ma hanno proprietà molto diverse.

Il cannabidiolo, o CBD, è uno dei cannabinoidi più abbondanti nella canapa: agisce sul nostro organismo offrendo importanti benefici, ma non ha proprietà psicoattive come il suo parente più stretto, il THC.

Le proprietà del Cbd

Tutti gli studi sul Cdb concordano che questo cannabinoide è in grado di sedare gli effetti psicotici di alcuni cannabinoidi – tipo il Thc – come tremori, battiti accelerati o ansia. Ma non solo: preso singolarmente, è molto usato in medicina per il trattamento di sindromi infiammatorie e dolorose.

E’ un ottimo:

  • analgesico: riduce le infiammazioni e agisce sui recettori con benefici neurologici per esempio è molto utile nei casi di malati di fibromialgia.
  • anticonvulsivo: l’utilizzo in forme particolari di epilessia ha dimostrato effetti benefici con la riduzione di crisi convulsive.
  • integratore: per sedare gli effetti collaterali delle cure chemioterapiche come nausea e vomito.
  • antipsicotico: aiuta a combattere l’ansia più o meno forte o lo stress quotidiano
  • antibatterico: per esempio nella cura dell’acne è molto efficace perché inibisce la sintesi dei lipidi sulla pelle rendendo la pelle meno grassa

Come potete notare i suoi usi sono davvero tanti e i risultati sono spesso sorprendenti. Ma ancora molto c’è da fare nella ricerca e negli studi per capire tutti i benefici che la pianta di canapa può dare alla nostra salute.

Come si trova in commercio?

In quasi tutti i Paesi è legale ed è possibile acquistarlo anche se non è sempre facile o economico. Lo troviamo sotto forma di olio ma anche pomate e unguenti il cui principio attivo è estratto dal fiore di canapa purificato da additivi chimici.

In Italia stanno nascendo alcune catene di negozi che commercializzano prodotti a base di cannabidiolo, che possono essere assunti per migliorare la qualità della vita di chi deve confrontarsi tutti i giorni con patologie croniche anche invalidanti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.