CANAPA MUNDI 2022 a Roma dall’11 al 13 Febbraio – Ripensiamo il mondo ritrovandoci in sicurezza

Nel rispetto di quanto previsto dal decreto-legge 105 del 23 luglio scorso, si svolgerà dall’11 al 13 Febbraio 2022 presso il quartiere fieristico della capitale, la 7a edizione di Canapa Mundi, la Fiera internazionale della canapa.

“Abbiamo sempre ritenuto il tema della “filiera della canapa” strategico per l’economia italiana– dichiarano gli organizzatori dell’evento-, tanto da scommettere sette anni fa sulla prima, e oggi più importante, fiera riconosciuta come internazionale. Lo sviluppo del settore, a livello di filiera, è andato di pari passo con il ruolo che l’evento è andato a ricoprire. Canapa Mundi è una manifestazione proiettata al futuro, che si arricchisce continuamente di nuovi strumenti e idee. Una manifestazione che guarda a tutta la filiera, non solo al prodotto ma anche alle tecnologie e ai processi produttivi”.

In questi 7 anni abbiamo visto un’attenzione crescente verso la canapa da parte dei consumatori nazionali ed internazionali, una scelta consapevole e fuori dagli stereotipi.

L’evoluzione del mercato, i trend emergenti e le innovazioni per l’intera filiera, saranno ampiamente analizzati, approfonditi e discussi nell’ambito della Conferenza Annuale della Canapa, anche alla luce dei cambiamenti e delle esigenze evidenziate nel post pandemia. La conferenza rappresenta un momento scientifico per mettere in risalto storia, proprietà, benefici e potenzialità d’uso della pianta, andando di volta in volta a selezionarne e scoprirne alcune e illustrandone anche le applicazioni che esulano dagli usi comunemente riconosciuti. La conferenza, pertanto, mette in connessione le aziende con la ricerca, sottolineando il senso culturale, oltre che commerciale, dell’evento.

“A caratterizzare con forza Canapa Mundi” dicono gli organizzatori “è la perseveranza e l’ottimismo degli stand che mostrano gli utilizzi industriali della canapa, dall’alimentazione, alla cosmesi, passando per l’abbigliamento, ma anche le decine di banche del seme, che offrono numerose scelte di genetiche, per ogni gusto. Ripensiamo il mondo partendo da loro, ovvero dalla canapa.” Ad ampliare ulteriormente la platea del pubblico di riferimento e ad accrescere le opportunità di business e networking per aziende e professionisti di filiere tra loro interconnesse, ci sono anche i workshop, la Conferenza, la sala business, la sala meeting e lo spazio musicale.

LE MACRO-AREE ESPOSITIVE

Centro vitale della manifestazione si confermano i tre macro-settori espositivi: l’area “canapa industriale” con un’ampia panoramica della filiera agroalimentare, estesa ai nuovi trend di mercato, al tessile, all’abbigliamento, alla nutraceutica e alla cosmesi; il “grow-head-seeds”, in cui esporranno le aziende relative ai prodotti di consumo e per la coltivazione; e la “cannabis light”, dedicato ai consumatori alla ricerca di nuove varietà.

Il team di Canapa Mundi ha a cuore anche la tua sicurezza, pertanto per accedere alla fiera sarà necessario presentare il Green Pass. Fiera di Roma metterà a disposizione, di quanti ne fossero sprovvisti, un presidio sanitario per lo svolgimento a pagamento dei tamponi antigenici rapidi. Le nuove disposizioni si sommeranno alle altre misure attivate per rendere la partecipazione a Canapa Mundi ancora più sicura e divertente: il ticket di ingresso potrà essere acquistato esclusivamente on line per evitare assembramenti alle biglietterie.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*